Anversa: nuovo record di traffico totale e di movimentazione dei container

Il nuovo picco storico è stato stabilito grazie ai livelli annuali record di traffici dei container, dei rotabili e delle rinfuse liquide

Nuovo record annuale assoluto ottenuto nel 2017 per il Porto di Anversa.
Il record è frutto anche del nuovo record storico di traffico semestrale realizzato nella seconda metà dell’anno con 112,2 milioni di tonnellate, superiore al precedente record di 111,4 milioni di tonnellate conseguito nei primi sei mesi del 2017, e del nuovo record di traffico relativo al quarto trimestre con 56,5 milioni di tonnellate, totale che costituisce un incremento del +7,6%sul precedente record di 52,5 milioni di tonnellate registrato nel quarto trimestre del 2016.

Il porto di Anversa archivia così un 2017 davvero importante: il traffico è stato pari a 223,6 milioni di tonnellate, con un incremento del +4,4% rispetto al 2016 quando era stato conseguito il precedente record annuale con 214,1 milioni di tonnellate.
Il nuovo picco storico è stato stabilito grazie ai livelli annuali record di traffici dei container, dei rotabili e delle rinfuse liquide.

Nel settore dei contenitori il totale è stato di 123,0 milioni di tonnellate ed è stato realizzato con una movimentazione di container pari a 10.450.897 teu, con aumenti rispettivamente del +4,3% e del +4,1% rispetto ai precedenti record di 117,9 milioni di tonnellate e di 10.037.341 teu stabiliti nel 2016.

Lo scorso anno nel segmento dei rotabili è stata superata per la prima volta la soglia di cinque milioni di tonnellate movimentate, con una crescita del +10,5% rispetto al 2016 e con un incremento del +5,3% rispetto al precedente record stabilito nel 2012.
Il nuovo record nel comparto delle rinfuse liquide è di 73,1 milioni di tonnellate, con un rialzo del +5,7% sul precedente record di 69,2 milioni di tonnellate del 2016.

Fonte Logisticamente

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*