Stef cerca 500 autisti in Francia

Stef Transport France cerca 500 autisti

Il gruppo di autotrasporto e logistica è in un periodo di crescita, mentre oltre cento conducenti sono sulla via della pensione. E avvia la ricerca di nuovi camionisti.

Nel 2017, Stef Transport France ha registrato un aumento delle attività del quattro percento e nel 2018 andranno in pensione 130 autisti. Questi dei elementi spingono l’azienda francese ad assumere, nel corso di quest’anno, almeno cinquecento conducenti di veicoli industriali, secondo quando scrive il quotidiano Les Echos. Cento autisti saranno reclutati in Bretagna, 73 nella regione Rhône-Alpes, 50 nella Ile-de-France e gli altri nel resto del territorio francese. Inoltre, l’azienda cerca trecento addetti ai magazzini in varie piattaforme logistiche.
Trovarli in Francia non sarà facile, perché l’intera filiera logistica francese sta cercando 20mila autisti. Per incentivare l’offerta, Stef precisa che i suoi autisti beneficiano della tredicesima (che non è comune in Francia in questo settore) e una specifica previdenza e che possono acquistare azioni del Gruppo (circa 10mila dei 16mila dipendenti sono già azionisti e possiedono il 60% del capitale). Il Gruppo ha anche stilato un accordo con il ministero della Difesa per assumere autisti provenienti dalle Forze Armate.

Fonte Trasporto Europa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*