Tesla Semi Truck: ordinate 100 unità dalla PepsiCo.

teslatruckPepsi

La società americana ha deciso di investire sul futuro e ordinare i nuovi camion elettrici di Tesla per trasportare i propri snack e bevande. Una scommessa da oltre 20 milioni di dollari.

Tesla Semi Truck è il nuovo camion a trazione completamente elettrica presentato da Elon Musk durante lo scorso mese di novembre. Il camion del futuro secondo il visionario americano che ha ricevuto conferma sulla buona strada percorsa dalla sua azienda grazie all’ordine effettuato da PepsiCo, la famosa azienda di bibite, che nelle scorse ore ha fatto sapere di aver ordinato ben 100 unità del nuovo Semi Truck a Tesla. Mike O’Connell, direttore Senior della catena di fornitura nordamericana di Frito-Lay, ha confermato la richiesta dei Truck direttamente alla Reuters.

Il colosso del beverage diviene dunque il cliente più grosso per Tesla con un ordine che si potrebbe aggirare tra i 15 e i 20 milioni di dollari. Sì, perché sappiamo come l’azienda americana dell’elettrico abbia proposto al proprio pubblico un’offerta di Semi Truck suddivisa in tre diverse opzioni: un primo modello da 150.000 dollari capace di raggiungere le 300 miglia di autonomia con una sola ricarica quindi un secondo modello da 180.000 dollari capace di percorrere 500 miglia ed infine la versione Founders Series da 200.000 dollari.

La scelta di PepsiCo di acquistare i nuovi camion completamente elettrici deriva dalla volontà, già espressa, di voler ridurre entro il 2030 di almeno il 20% l’inquinamento provocato dalla sua contingenza di camion che ogni giorno solcano le strade per il trasporto dei propri prodotti. In questo caso, numeri alla mano, sono oltre 10.000 i camion della società americana che dunque ha visto bene di inizializzare il proprio ambizioso obbiettivo con l’acquisto dei Semi Truck di Tesla.

Dal momento della presentazione, Elon Musk e la sua Tesla, avevano ricevuto circa 285 ordini dei nuovi Semi Truck completamente elettrici. Tra le aziende interessate vi erano Sysco e Budweiser con rispettivamente 50 e 40 camion. Non solo anche Wal-Mart e DHL hanno deciso di puntare su questo nuovo modo di fare i trasporti ordinando altrettanti camion a Tesla. Nulla chiaramente in confronto alle 100 unità di PepsiCo che arriveranno con ogni probabilità entro il 2020 così come dichiarato dal CEO Musk durante la presentazione dei suoi nuovi Semi Truck.

fonte: auto.hwupgrade.it

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*