La Spezia, il viaggio del magnete gigante: ecco il trasporto eccezionale

La Spezia, il viaggio del magnete gigante: ecco il trasporto eccezionale

Un trasporto che possiamo definire realmente eccezionale: un magnete di nove metri per sedici che servirà per una centrale termonucleare in Francia e che è stato realizzato alla Spezia, dalla Asg Superconductors.

E’ il magnete più grande e sofisticato al mondo. Pochi chilometri tra la fabbrica e il porto: ma servono ore, nella notte tra lunedì 20 e martedì 21 novembre, per il trasporto.

Una struttura semovente radiocomandata ha fatto uscire il magnete dall’hangar. Si tratta di un progetto importantissimo, da milioni e milioni di euro che vede collaborare aziende di mezzo mondo.

Dopo La Spezia, il magnete andrà via mare a Porto Marghera, dove sosterà un altro anno per nuovi lavori. Poi il trasferimento a Marsiglia e da qui alla località francese della centrale. Un grande successo per la spezzina Asg Superconductors, che collabora con molti centri di ricerca internazionali. Il supermagnete è pronto per il suo viaggio.

Fonte: lanazione.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*