Napoli-Milan: caos trasporti. Corse metro extra, ipotesi tangenziale gratis

napoli- traffico in tilt

Napoli-Milan potrebbe creare disagi sul traffico e sulla mobilità: chiusa la galleria Laziale, si cercano soluzioni per il deflusso.

Si prevedono disagi legati alla mobilità e al traffico sabato sera in occasione di Napoli-Milan. La chiusura della Galleria Laziale che congiunge Fuorigrotta a Mergellina sta già causando in questi giorni un afflusso superiore sulla tangenziale e intasando alcune importanti arterie della circolazione cittadina. Il Comune si sta mobilitando per risolvere la questione portando il doppio senso nella parallela Galleria delle Quattro Giornate, interessata però dai lavori della Linea 6.

La prima soluzione in vista della partita di sabato sera è stata l’istituzione delle corse extra della linea 2 della metropolitana. È al vaglio del Ministero dei Trasporti, invece, la possibilità che per alcune ore di particolare afflusso di traffico in tangenziale venga sospeso il pedaggio: tale soluzione consentirebbe di velocizzare il deflusso del pubblico più rapidamente.

L’assessore alla Mobilità del Comune di Napoli Mario Calabrese ha parlato poco fa a Radio Marte della situazione di sabato sera invitando i tifosi ad utilizzare la metropolitana. Queste le sue parole sintetizzate per i lettori di NapoliSoccer.NET dalla nostra redazione.  
“Per sabato sera in occasione di Napoli-Milan tornano le corse straordinarie della linea 2 della metropolitana, stiamo lavorando per averle a disposizione anche per Napoli-Shakhtar di martedì. Invitiamo i tifosi a non prendere l’auto e a recarsi in metro allo stadio. I disagi per la chiusura della Galleria Laziale continueranno per un po’, anche se speriamo entro 15 giorni di riaprire almeno una corsia. Mercoledì, invece, dovremmo attivare il doppio senso di marcia sulla Galleria delle Quattro Giornate. Tangenziale gratuita? Abbiamo fatto richiesta in tal senso al Ministero. De Magistris ne sta parlando con il ministro Delrio. La tratta è gestita da una concessionaria e le decisioni in tal senso spettano al ministro Delrio”.

Questo, invece, il comunicato dei trasporti che annuncia le corse extra per Napoli-Milan:
“Su richiesta della Regione Campania, committente del servizio, Trenitalia farà circolare treni metropolitani della Linea 2 oltre il consueto orario di termine del servizio dopo l’incontro di calcio Napoli – Milan, sabato 18 novembre. A evento sportivo concluso, le corse straordinarie partiranno dalla stazione di Campi Flegrei verso Piazza Garibaldi/Gianturco a intervalli di circa 10 minuti, fino al completo deflusso dei tifosi. Non sono previste corse aggiuntive in direzione Pozzuoli. I biglietti del treno si potranno acquistare anche nella biglietteria di Campi Flegrei e saranno controllati a terra da personale ferroviario che, in collaborazione con la Polfer, indirizzerà i viaggiatori verso le banchine delle metropolitane in partenza. Sarà ammesso a bordo solo chi esibirà regolare biglietto di viaggio che è preferibile procurarsi in anticipo per evitare affollamenti o attese prolungate allo sportello. La fermata di Piazza Leopardi sarà chiusa dalle 22.30”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*