La mappa delle strade interessate dall’ordinanza della Provincia dal 15 novembre al 15 aprile

Gomme da neve Camion

Con l’approssimarsi dell’inverno, e la neve già caduta su tutto la fascia collinare e pedecollinare, torna anche l’obbligo di catene da neve a bordo o di pneumatici invernali anche per i mezzi pesanti. L’ordinanza, emessa dalla Provincia, è in vigore dal 15 novembre al 15 aprile e riguarda alcuni tratti delle strade provinciali e precisamente:

  • la Sp 37 Albinea-Pratissolo-Chiozza, dal centro abitato di Albinea alla rotatoria di Pratissolo di Scandiano;
  • la Sp 7 Pratissolo-Felina, dalla rotatoria di Pratissolo di Scandiano al centro abitato di Viano;
  • la Sp 486R di Montefiorino, dalla rotatoria in località Tressano di Castellarano fino al ponte sul torrente Dolo;
  • la Variante di Puianello nel tratto tra la rotatoria con la Sp 21 e quella con la Statale 63;
  • la Sp 63 Albinea-Casina, dal centro abitato di Albinea fino all’incrocio per Viano.

Sulla Sp 513R di Val D’Enza – dalla rotatoria con via di Vittorio in comune di San Polo al centro abitato di Castelnovo Monti – l’obbligo di sistemi antisdrucciolevoli a bordo o di pneumatici invernali montati anche quest’anno è esteso a tutti i veicoli, sempre per il periodo compreso tra il 15 novembre e il prossimo 15 aprile.

Come ogni anno – dall’1 ottobre al 30 maggio – è obbligatorio per tutti i veicoli il transito con pneumatici da neve o catene sulla Sp 18 Busana-Ligonchio-Passo Pradarena nel tratto fra l’incrocio con la Sp 91 verso Vaglie (ponte Rossendola) fino al Passo Pradarena.

Fonte: reggionline.com

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*